Come piantare in giardino o in vaso?

Scegliete piante sane e preparate il terreno

Prima di piantare in giardino o in vaso

eliminare le infestanti

1.

Qualche ora prima della messa a dimora delle piante è bene preparare il terreno. Eliminate le pietre grosse e le infestanti, iniziate estraendole a mano, se necessario usate un diserbante per quelle più dannose. Se il problema persiste e le infestanti sono troppo forti, coprite l’area con un foglio di plastica per qualche stagione: formerà una barriera fisica che impedirà alle infestanti di insediarsi e la mancanza di luce e di umidità ne bloccherà la crescita.


arricchire il terreno con letame o compost

2.

Una volta che l’area sarà stata ripulita, arricchite il terreno con materiale organico, come letame o compost. Se l’area è grande, scavate una serie di buche profonde quanto una vanga in tutta l’area e inserite in ognuna un po’ di letame.

Come piantare

come creare una buca di impianto nel giardino o nell'orto

1.

BUCA DI IMPIANTO

  1. Annaffiate bene le piante.
  2. Scavate una buca di diametro doppio del contenitore e leggermente più profonda.
  3. Smuovete il fondo e i lati con la forca.
  4. Aggiungete del fertilizzante.

impara con noi

2.

INSERIRE LA PIANTA NELLA BUCA

  1. Togliere la pianta dal vaso.
  2. Districare le radici.
  3. Controllare se la profondità del vaso è la stessa della buca.
  4. Inserire la pianta nella buca.
  5. Versare l’acqua mentre la riempite di terra, premendola continuamente.

annaffiare le piante

3.

ACQUA E CONCIME

  1. Annaffiate.
  2. Spargete concime attorno alla pianta evitando il fusto, per mantenerla umida e reprimere le infestanti.
  3. Ogni primavera concimate.

Piantare in vaso

piantare in vaso vivaio volta

1.

Scegliete il contenitore, valutate i vari materiali, le varie forme e scegliete quello che più vi piace e si adatta allo stile del vostro giardino e ai tipi di piante che coltiverete. A fine primavera, finite le gelate, mettete a dimora le piantine estive all’aperto, in vasi, fioriere o cesti. Attenzione! Se non avete tempo di concimare e bagnare scegliete piante che amano la siccità come hebe, lavanda e phorbium o piante da giardino roccioso come sedum e semprevivi. Si possono creare bellissime combinazioni in vasi e fioriere usando piantine e fioriture estive.


impara con noi

2.

MATERIALE DI DRENAGGIO E MESSA A DIMORA

Disponete uno strato di cocci alla base del vaso per garantire un buon drenaggio. Poi, riempite il contenitore fino a circa 5 cm dal bordo con terriccio universale o con il terriccio specifico per le piante che volete piantare (chiedeteci pure quale sia il terriccio più adeguato nel vostro caso). Aggiungete un po’ di fertilizzante in granuli a rilascio lento. Annaffiate le piante circa 30 minuti prima di invasarle e successivamente piantatale.

Avete altre domande su come piantare in giardino o in vaso? Compilate il form nella sezione Blog e Assistenza oppure venite a trovarci in Vivaio!